Risotto al nero di seppia.

617 0

COSA SERVE.

300 gr di riso semifino vialone nano
600 gr. di seppie
3 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
mezza cipolla
mezzo spicchio d’aglio
mezza manciata di prezzemolo tritato finemente
mezzo bicchiere di vino rosso
pepe macinato
sale

PREPARAZIONE

PREPARAZIONE.

Pulire in acqua corrente le seppie freschissime, togliendo la pelle, gli occhi, estraendo l’osso, ma curandosi di lasciare intatti i sacchetti contenenti il nero. Preparare un soffritto con tre cucchiai d’olio, la cipolla tritata e lo spicchio d’aglio, sale e pepe macinato al momento. Aggiungervi le seppie tagliate a listarelle e il prezzemolo. Bagnare il tutto con mezzo bicchiere di vino rosso. Lasciare cuocere a fuoco lento per circa quaranta minuti, mescolando di tanto in tanto. aggiungere alla base così ottenuta il riso. Proseguire normalmente la cottura del risotto, mescolandolo continuamente e aggiungendo, all’occorrenza, del brodo vegetale (o preferibilmente derivato dalla cottura di crostacei e pesci di piccola taglia). Il risotto sarà pronto in circa venti minuti. Tolta la pentola dal fuoco, rimescolare energicamente un’altra volta e servire.

DETTAGLI SULLA RICETTA

Tempo di preparazione: 90 minuti

Tempo di cottura:non dichiarati

Persone: 4

Nessun commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *