PASTA ALL’ORTOLANA.

1362 1



Gr. 400 di penne rigate, gr. 300 di pomodori pelati, 1 peperone, 1 melanzana, 1 scatola di gr. 200 di fagioli lessati, 1 cipolla piccola tritata, 1 costa di sedano, 1 spicchio d’aglio, alcune foglie di basilico, 1 ciuffo di prezzemolo tritato, olio extravergine di oliva, formaggio pecorino grattugiato, sale, pepe.

Tagliate la melanzana a cubetti, salatela e lasciatela a scolare per circa mezz’ora in un colapasta.
Pulite, lavate e tagliate a dadini il peperone.
in una casseruola versate 4 cucchiai di olio, aggiungete la cipolla e il sedano tritato. Lasciate prendere colore a fuoco basso e  unite l’aglio e il basilico. Lasciate insaporire e aggiungete il peperone, la melanzana a cui avete tolto l’acqua di vegetazione e lasciate soffriggere per circa 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.
A questo punto, aggiungete anche  i pomodori spezzettati e i fagioli scolati, regolate di sale, aggiungete un mestolo di acqua calda e cuocete il tutto per circa 30 minuti, a fuoco moderato e a tegame semicoperto in modo che il liquido si assorba quasi completamente.
Lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata, scolatela al dente e conditela con il sugo. Spolverate con del pepe e servite cospargendo di formaggio grattugiato e prezzemolo tritato.

1 commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *