PIZZERIA SAVIELLO Pizzaiuoli per passione.

733 2

Diventare  un  bravo  pizzaiolo  è  sempre  stato  il  mio  sogno  fin  da  bambino, da  quando  mio  nonno  Giuseppe, verace  napoletano  del  Vomero, mi  raccontava  aneddoti  e  storielle, su  pizze  e  pizzerie.

Quello  che  leggerete  potrebbe  sembrare  la trama  di  un  film, ma  è  pura  realtà, quindi  brevemente:

Inizio’  tutto  nel  1989, quando  decisi  di  costruire  un  forno  in  giardino  e  concretizzare  il  sogno  del  bambino  che  ascoltava  i  racconti  di  suo  nonno. Non  nascondo  di  aver  avuto  tanti  disagi, nel  cimentarmi  nell’ arte  più  famosa  al  mondo, per il piacere di  offrirla  a  parenti  ed  amici.

Con  il  trascorrere  del  tempo, mi  rendevo  conto  che  le  pizze  erano  buone, ma  non  potevano certo paragonarsi alla  Classica  Pizza  Napoletana, dovevo  necessariamente  migliorare  sia  la  tecnica  che  l’impasto, se volevo diventare un bravo pizzaiuolo.

Quindi: ricerche, studi, prove interminabili e approfondimenti di ogni genere, solo per poter raggiungere quell’obiettivo che ormai mi ero prefissato, e fu così che dopo tanto impegno e tenacia  fui premiato. Riuscii a carpire quei piccoli segreti ,che rendevano diversa la lavorazione ed il risultato finale.

Si, avevo raggiunto l’ obbiettivo prefissato ma, mi mancava ancora il coraggio per aprire una pizzeria, mi rendevo conto che una cosa è fare le Pizze in privato e un’ altra in pubblico. Perché ancora non vi ho detto, che facevo tutt’ altro lavoro.

Ma come in tutte le storie che si rispettano, il colpo di scena: un bel giorno, aiutato dal destino, dopo 34 anni da lavoro dipendente, mi sono ritrovato senza lavoro. Stavolta non ho avuto piu’ dubbi nè incertezze, ho capito che era giunto il momento di mettere in pratica quello che, per anni e anni, avevo sempre desiderato.

Quindi rilevai una pizzeria malandata, ormai alla deriva e dopo un mese di ristrutturazione la riaprii al pubblico e riiniziai, a 48 anni, una nuova avventura rimettendomi in gioco nel mondo lavorativo. Avrei potuto sfruttare gli ammortizzatori dello Stato ed arrivare tranquillamente alla pensione, ma ho fatto l’ esatto opposto, perché la passione per questa Arte era ed è, così come allora, smisuratamente immensa.

Pagai lo scotto dell’ inesperienza, ma, oggi come oggi, posso ritenermi soddisfatto, in particolar modo nel rivedere, in Pizzeria, clienti che non hanno mai smesso di gustare le mie Pizze e portare sempre nuovi clienti.

Ciò mi gratifica immensamente perché, tutto sommato, sono Pizzaiolo per PASSIONE , ma quello che mi rende ancora più felice è che i miei due ragazzi, Fabio e Andrea, stanno apprendendo questa Arte, ed entrambi mi dicono di voler continuare per questa strada e ciò mi stimola sempre di più.

Un grazie di cuore a tutti coloro, che hanno fatto tanto e stanno ancora facendo per far conoscere la Pizzeria Saviello.

Antonio Saviello

Via Francesco Spirito, 90 84090 San Mango Piemonte, Salerno, Campania, Italia

089/281209      320/8427440

http://www.pizzeriasaviello.it/

2 commenti

  1. Cari amici e colleghi, desideravo farvi sapere che nella mia nuova pizzeria, ho fatto installare un abbattitore della Azienda VENTILTECNOFUL e posso garantirvi degli ottimi risultati. La famiglia SOPRANO ha dimostrato grande professionalità e serità, e costi contenuti. Ciao a tutti, Antonio Saviello

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *